Emma Marrone a L’Intervista da Maurizio Costanzo si racconta.

In un primo video si vede la sua carriera crescere da quando cantava ai matrimoni nella sua terra, il Salento, fino alla vittoria di Amici di Maria De Filippi. Maurizio le chiede qual è la delusione peggiore avuta nella sua carriera. “Il dolore peggiore è arrivato quando, a 23 anni, dopo aver prodotto un album con una band con tanti sforzi e piccoli risparmi, in seguito ad un ingaggio per una tournée italiana, a un certo punto ho iniziato a non stare bene, scoprendo poi di avere un problema di salute che tutti conoscono: quella è stata una batosta seria perché sono stata costretta ad abbandonare questo tour e iniziare questi viaggi della speranza a Roma” ha raccontato Emma.

Parla del rapporto con sua nonna da cui ha imparato a fare le orecchiette, quando pensa a lei ricorda il profumo della farina, delle cose buone. Racconta di voler diventare mamma con accanto un compagno che stima e ama ma non per questo giudica male le donne che decidono di diventare mamme ad un certo punto della loro vita pur non avendo un compagno accanto. La Marrone è molto decisa e dice di voler appoggiare delle cause per mandare dei messaggi alla gente, anche sui diritti gay ha detto: “Vengo da un paesino del sud dove molti amici omosessuali sono ancora costretti a nascondersi. Io faccio di tutto perché nei loro confronti ci sia rispetto. All’evoluzione dei trasporti e della tecnologia, sta corrispondendo un’involuzione umana. Ma molti mi attaccano per questa battaglia, anche per colpa dei social: in 140 caratteri molte volte si attacca la vita di qualcuno in modo approssimativo”.

All’ennesima domanda sui suoi ex racconta che non c’è niente di strano e diverso da ciò che accade al resto del mondo cioè le storie possono finire. Poi dei rapporti con i suoi due ex più famosi dice: “Non è che ci vediamo, lui ha la sua vita e io la mia. E’ sotto gli occhi di tutti che nell’ultima edizione di Amici abbiamo anche lavorato insieme. Con Marco Bocci ho un rapporto splendido e ho avuto anche il piacere di conoscere Laura Chiatti, siamo diventate molto amiche per assurdo e ho avuto anche modo di conoscere i figli Enea e Pablo, mi manda i video in cui mi chiamano zia”.

Rubano PS4 ai bambini malati di un reparto di oncologia pediatrica

Qualche giorno fa all’ospedale di Wellington, in nuova Zelanda, è stata rubata una PlayStation 4 utilizzata dai bambini malati ricoverati in quel reparto. Quell’oggetto futile era di grande aiuto per bambini come Angus Little di 9 anni, afflitto da un tumore inoperabile al cervello, che giocava a Minecraft durante le sessioni di chemioterapia. Subito dopo Angus e sua madre hanno avviato, su Facebook, una campagna di raccolta fondi.

Di sicuro è assurdo che qualcuno possa portar via a dei bambini malati qualcosa che li aiuta a passare il tempo ma è ancora più assurdo che qualcuno possa essere entrato nel reparto di oncologia pediatrica per fare tutto ciò senza essere notato.

A distanza di pochi giorni, la triste vicenda, si è conclusa nel migliore dei modi. All’ospedale sono state spedite ben dodici PS4 e quindici videogiochi e cinque mila dollari. Del ladro che si è impossessato dell’oggetto non si è saputo niente ma alla fine si può dire che si è risolto tutto per il meglio.

Occidentali’s Karma vince la 67esima edizione del Festival di Sanremo

Gabbani vince il Festival di Sanremo con la sua “Occidentali’s Karma”. La canzone, ha raccontato, è una provocazione che mette in discussione sé stesso, in primis. “Volevo far riflettere con un esame di coscienza. La cavia della mia critica sono io. Questo pezzo da un processo di comprensione di me stesso che si estende a tutti noi occidentali. Prendo in giro il nostro tentativo di avvicinarci alle culture orientali. Troppo spesso le votiamo all’apparenza, al consumismo e alla moda. Mi dispiace perché servirebbe più rispetto”. Della canzone ha sicuramente conquistato l’energia e l’originalità che trasmette, ma anche il gorilla nudo che balla con lui mentre canta che è possibile vedere anche nel video ufficiale della canzone.

Della vittoria ha detto: “Non me l’aspettavo. Ci speravo in un angolino del mio cuore. Devo ancora realizzare. Non ho parole. È stato un anno molto emozionante e pieno di soddisfazioni. Questa è la più grande e spero di riuscirla a gestire dal punto di vista emotivo. Mi auguro di continuare a fare musica con la mia semplicità e spontaneità e che sempre più persone si affezionino a me“. Inoltre guardando al futuro, in particolare, alla partecipazione all’Eurofestival in Ucraina che spetta al vincitore di Sanremo, ha detto “Dovrò ripassare l’inglese”.

Giovane donna perde la memoria e il suo fidanzato la conquista di nuovo facendola innamorare ancora una volta

Jessica Sharman, è una ragazza di vent’anni che vive in Gran Bretagna. La giovane donna, fin dai 14 anni era cosciente di essere malata di epilessia. A marzo, però, mentre era sul treno con il suo ragazzo Rich ha avuto una crisi molto forte che gli ha provocato la perdita totale della memoria. “Ero terrorizzata, non avevo idea di chi fosse questo ragazzo. Ma non solo lui, chiunque, anche i miei genitori non mi ricordavano nulla. Non conoscevo il mio nome” ha raccontato Jessica.

Di certo non ti aspetti che una simile storia da film possa accadere anche a te, come nel film “La memoria del cuore”. Se ricordate di solito in questo tipo di film il fidanzato riesce a riconquistare la persona amata e farla innamorare di nuovo ed  è proprio quello che ha fatto Rich per Jessica con tanta perseveranza e insistenza.

Purtroppo per Jessica la possibilità che le accada di nuovo tutto questo è molto alta ma Jessica non ha più paura “Rich sarà capace di farmi innamorare di lui una terza volta”.

Stefano De Martino difende la sua ex moglie

È difficile mantenere un equilibrio dopo aver divorziato da poco, Stefano De Martino e Belen Rodríguez lo sanno bene. Tra l’altro affrontare i problemi di un divorzio sotto il giudizio di gente che è pronta a giudicarti in ogni istante è davvero stremante. L’altro giorno Stefano ha proprio perso la pazienza “c’è un limite a tutto” ha scritto così in un suo post su Instagram.

Sono stanco delle persone che insultano Belen per sostenere me o viceversa” ha aggiunto. Purtroppo la situazione è questa da quando i due si sono lasciati, sotto le foto di Stefano le persone si schierano dalla sua parte insultando Belen o elogiando il ballerino come padre. Insomma il De Martino è stanco e ha ricordato dopo “Come ho già detto in precedenza mi danno parecchio fastidio alcuni commenti in quanto si parla della madre di mio figlio”.

Il commento del follower che ha scatenato l’ira del ballerino è stato questo: “Non so se sia del tutto vero ma se la tua ex si sta comportando in quel modo allora spero si renda presto conto degli errori che sta commettendo! E senza offesa per Iannone, ma tra te e lui non c’è paragone! Stravinci in tutto”.

Stefano ha risposto facendo notare come sia difficile mantenere un buon rapporto tra due persone che ormai, dopo aver divorziato, cercano solo di portare serenità nella vita del loro bambino “Sinceramente tutte queste chiacchiere non fanno altro che distruggere gli sforzi di due persone che con le difficoltà del caso cercano di mantenere un sano equilibrio per il bene di un bambino” e poi ha concluso “Per sostenere una persona non bisogna denigrarne un’altra”.

Insomma pare che i due non riescano più a sostenere la pressione mediatica ultimamente, anche Belen giorni fa si è lasciata andare ad uno sfogo su Instagram.

Incendio in una scuola elementare di Milano: lieve intossicazione per due bambini